Corso 7-1

MANUTENZIONE ED ESERCIZIO DELLE CABINE MT/BT UTENTI. Conforme alla norma CEI 78-17 e alla Guida CEI 99-5

Descrizione

Il corso affronta i criteri e le modalità di esecuzione e la manutenzione delle cabine elettriche di trasformazione MT/BT dei clienti finali per il mantenimento delle stesse in condizioni di efficienza tecnica e di sicurezza per il personale addetto.

Obiettivi

Il corso intende formare il personale che già opera nel settore elettrico per fornire le conoscenze tecniche e teoriche per la costruzione e manutenzione delle cabine elettriche di MT/BT, integrando le conoscenze pratiche con i criteri normativi ( legge e buona tecnica) inerenti l’esecuzione della manutenzione e l’esercizio degli impianti secondo i metodi della regola dell’arte, è sicuramente utile anche per chi opera già nel settore della costruzione e della manutenzione delle cabine di trasformazione MT/BT.

Argomenti

La lezione si svolge in due lezioni e tratta questi argomenti:
• Normative riguardanti le cabine MT/BT- Definizioni
• Parti strutturali dei locali adibiti a cabine MT/BT.
• L’impianto elettrico delle cabine MT/BT – Schemi, apparecchiature e componenti.
• Le protezioni dell’impianto: tipologia, funzionamento
• Pianificazione e programmazione della manutenzione. Norma CEI 78-17
• Creazione delle schede operative di manutenzione secondo la norma CEI 78-17
• Metodi di lavoro, manovre e procedure di sicurezza – Un caso d’infortunio
• DPI ( dispositivi protezione individuale) – Attrezzature – Strumenti
• Dichiarazione di adeguatezza alla norma CEI 0-16

Prerequisiti

Si rivolge agli addetti all’attività di costruzione e manutenzione delle cabine MT/BT, in possesso di una consolidata esperienza lavorativa formalmente certificata dal Datore di Lavoro, per partecipare al corso è necessario:
• essere in possesso almeno delle conoscenze di base dell’elettrotecnica;
• essere formato sulla sicurezza nei lavori sugli impianti elettrici per aver frequentato il corso – Formazione Generale e formazione Specifica per i lavoratori delle imprese installatrici d’impianti elettrici (conforme all’art. 37, c. 2, del D. Lgs. n. 81/08 e all’accordo n. 221 del 21/12/2011 della Conferenza Stato-Regioni.